Architetto on-line

Mobili Settimi Blog

Consigli, tendenze, design, arredamento.

Arredare la casa con i complementi multiuso 15 luglio 2013 - 18:00
Tagscomplementi arredo, tendenze, consigli arredo Arredare la casa con i complementi multiusoIl design per l’arredamento è per antonomasia creativo e innovativo. Ma tale creatività deve anche adattarsi alle esigenze delle abitazioni, in particolare quelle moderne hanno spesso spazi ridotti. Ecco perché nella progettazione dei complementi di arredo occorre pensare a oggetti funzionali, belli e magari che abbiano più funzioni in uno. Vediamo alcuni esempi di questo tipo di arredi.

Tris è apparentemente solo una libreria, ma in realtà ha anche altre funzioni. Progettata da Grazia Pacileo e Lina Sorrentino di PSDesign è composta da nove spazi, esattamente come il gioco del tris. Al loro interno possono essere inserite delle X che fungono da divisore per inserire oggetti nella libreria, o se estratte possono essere usate come portariviste, oppure dei puff a sezione rotonda che servono per sedersi o per trovare un posto in più in caso di ospiti.

Il settore dell’illuminazione è certamente quello che offre più spunti. Troviamo la lampada JoYo Lightcolours di Vividaluce. Ha l’estetica di uno yo-yo, la funzionalità di una lampada, ma non solo infatti è dotata di un piccolo vano portaoggetti e di tre prese USB, utilissima da mettere sul comodino per ricaricare il cellulare o il lettore mp3. Sempre in ambito illuminazione troviamo Alone, di Daniele Trebbi, è un appendiabiti retroilluminato da un disco, che crea un vero e proprio alone. In questo modo anche gli angoli più bui, dove di solito vengono posizionati gli appendiabiti, potranno essere decorati e diventare luminosi.

Anche le sedute lasciano molto spazio all’inventiva. C’è Tandem creata dal designer Geoffry Graven. È una seduta, ha dei piccoli vani portaoggetti e anche un tavolino che può essere ruotato a 360°, inoltre può essere spostato un po’ ovunque in una casa e diventare una comoda postazione di lavoro mobile. Poi ci sono le coloratissime sedie di Studio Baita, possono essere messe ovunque e serviranno anche per appendere abiti, grazie ai bracci lunghissimi che caratterizzano le loro spalliere.

Infine parliamo di radiatori, quando si arreda casa non si sa mai dove nasconderli. Quello disegnato da Nisi Magnoni e realizzato da Brandoni va invece messo in bella vista. Si chiama Allday ed esiste di forma quadrata o tonda, oltre a scaldare la tua casa si occuperà anche di sorreggere, chiavi, cappelli, cappotti, ombrelli e quantìaltro.

  • Libreria Tris di PSDesign
  • Tandem, seduta multifunzione di Geoffry Graven